Musei - Federazione Cantonale del Costume Ticinese

Federazione Cantonale del Costume Ticinese
Vai ai contenuti

Menu principale:

Musei


Musei del Canton Ticino
Nei musei che presentiamo in questa pagina potrete scoprire e conoscere i costumi e gli oggetti della vita quotidiana di un tempo nella Svizzera Italiana.

Diverse stampe e disegni di costumi
(XVIII e XIX sec.) sono consultabili
all'Archivio di Stato,
6500 Bellinzona


Museo regionale delle Centovalli e del Pedemonte
6655 Intragna

Museo Onsernonese
6661 Loco



Walserhaus Gurin
6688 Bosco Gurin

Museo di Vallemaggia
6675 Cevio

Museo di Val Verzasca
6637 Sonogno

Museo di Leventina
6745 Giornico

Museo di Blenio
6716 Lottigna

Museo del Malcantone
6986 Curio

Museo di San Martino
6718 Olivone
Telefono +41 (0)91 872 10 56

CDE
Centro di dialettologia e di etnografia
Viale S. Franscini 30 a
6500 Bellinzona

Il Centro di dialettologia e di etnografia possiede capi di abbigliamento (XVI - XX sec.); tessuti tradizionali confezionati sul telaio casalingo, tinti e stampati a mano; stampi per stoffe; scampoli di tessuti industriali in uso nei primi decenni del XX secolo, raccolti alla fine degli anni '20 in diverse regioni del Cantone dagli allievi delle scuole maggiori; una serie di costumi ticinesi di rappresentanza degli anni 1950-1960, confezionati secondo i disegni di Rachele Giudici; il materiale è consultabile su richiesta;

Copyright © 2011-2017 by FCCT All Rights reserved.
Ver. 17/0318
Auth. d.G.Riv
Torna ai contenuti | Torna al menu